6/19/2015

La proteina nel sangue che prevede l'Alzheimer

Circa 200 coppie di gemelli, per dieci anni, sono state osservate e i livelli di circa 1.100 sostanze sono stati monitorati da ricercatori esperti: il risultato di 
questo lungo studio, condotto dagli scienziati del King's College di Londra, è la scoperta di una proteina, contenuta del sangue, capace di predire l'insorgenza 
dell'Alzheimer anche con decine di anni di anticipo. 
Si tratta della proteina MAPKAPK5: questa particolare proteina, infatti, essendo coinvolta in alcuni segnali cellulari, tende a farsi più rada nel sangue di chi, nel 
corso degli anni, subisce una diminuzione delle facoltà cognitive. 
Si tratta senza dubbio di un buon punto di partenza, ma i ricercatori coinvolti nello studio si affrettano a chiarire che un test del sangue capace di predire il
rischio di Alzheimer è ancora lontano. Nonostante i risultati facciano ben sperare, insomma, c'è ancora bisogno di sperimentare e monitorare ulteriori soggetti per 
ancora altri anni, allo scopo di capire se la proteina è effettivamente legata al rischio di Alzheimer. 
La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Translational Psychiatry. 

my husband cheated on me now what i told my husband i cheated on him how do i tell my husband i cheated
how to get your boyfriend to cheat on you has my boyfriend cheated on me quiz cheated by boyfriend
abortion in the united states abortion nyc ways to terminate early pregnancy
new prescription coupon coupons for cialis 2016 coupon for prescription
naltroxen naltrexone treatment low dose naltrexone ankylosing spondylitis
naltrexone injections go vivitrol for opiate addiction
ldn naltrexone side effects s467833690.online.de ldn for fibromyalgia
naltrexone alcohol cravings read naltrexone low dose depression
naltrexone vivitrol peider.dk naltrexone rheumatoid arthritis
‹‹ Torna indietro